Archivio
 

Il futuro di Indemini

Indemini fa parte di quella schiera di Comuni per i quali l’aggregazione, nell’ottica della politica cantonale sul tema, non rappresenta più soltanto un’opportunità ma è una vera necessità. Sulla base di questa premessa, individuare qualche svantaggio legato all’aggregazione non è affatto valido. Non possiamo pensare che il Comune possa tornare ai verdi splendori che ancora si possono intravedere attraverso l’immagine proiettata.

+ leggere


 

Indemini, la Posta ha chiuso

Ha chiuso definitivamente venerdì 9 dicembre 2007 l'ufficio postale di Indemini. Per il titolare Fausto Domenighetti una doppia emozione: la consegna dell'ultimo sacco postale del villaggio gambarognense e una festa che gli abitanti gli hanno dedicato.

+ leggere


L'abbraccio al vescovo Pier Giacomo Grampa

di Diego Invernizzi

Erano in molti a chiedersi, domenica 27 agosto [2006, ndw.] a Indemini "...da dove arriva tutta questa gente?" Domanda legittima se si considera che l'entità numerica di chi ancora risiede (una quarantina in tutto) nel piccolo villaggio gambarognense, non abituati a un affollamento di quelle proporzioni.

+ leggere


Serata con tre concerti: un successo!

di Diego Invernizzi

Sembra quasi inverosimile che un paesino abitato dal silenzio più che dalla gente (i residenti non raggiungono la quarantina) riesca ad allestire una serata così densa di eventi canoro-musicali come quella che ha avuto luogo sabato 7 luglio 2006 a Indemini.

+ leggere


 

L'acqua che arriva dall'"Inferno"

Lo "champagne dei monti" ha ridato slancio ai Monti di Sciaga

Articolo a cura di Diego Invernizzi tratto da 'Terra Ticinese' N. 6, dicembre 2003, pg. 68-69

+ leggere


 

Relazione per un progetto culturale per Indemini del prof. Edgardo Ratti

Il villaggio di Indemini, abbarbicato a 900 metri di altitudine, primo nucleo della Valle Veddasca scendendo verso l'Italia, comunque ancora in territorio svizzero fu, per lunghi anni fin verso il 1960, un tipico comune montano a civiltà contadina parecchio discosto dai centri, ma forse per questo capace di sopravvivere...

+ leggere


 

Una "Galleria di base" per Indemini

Da sempre Indemini è - per così dire - 'tagliato fuori' dal resto del Cantone. Basti pensare che per arrivarvi da ogni luogo della Svizzera vi è una sola concreta possibilità, quella di salire fino ai 1400 m dell'Alpe di Neggia per poi ridiscendere...

+ leggere


 

Attuazioni e ristrutturazioni degne di nota nel Comune di Indemini

Una breve cronologia illustra le opere più importanti che hanno permesso al Comune e al paese di Indemini di rinnovarsi e sopravvivere.

+ leggere


 
Album fotografico Visitare Indemini Contatti TrasportiArchivio; Ufficio postale Funzioni religiose
Admin Login
Prezzi Ostello
Prezzi Bottega dell'Artista
Trasporti Pubblici TI
Comune Gambarogno